Corso per guardia giurata venatoria volontaria

L’associazione Cacciatori Valtellinesi, con lettera protocollata il 22 maggio 2017, ha manifestato al Presidente della Provincia l’intenzione di organizzare un corso per guardie giurate venatorie volontarie. In base alla normativa vigente, alla fine della formazione i candidati devono sostenere un esame davanti a una commissione istituita dallo stesso Presidente. Ad oggi la richiesta, volta a valutare la disponibilità a istituire tale commissione, non ha ancora avuto alcun tipo di risposta.

© Associazione Cacciatori Valtellinesi | Privacy | Foto © Gerry Marveggio